Born in Cagliari on Oct. 6th1956, he began his musical studies at the Accadeny of Music in Cagliari, graduating in piano under the primary guidance of Orio Buccellato. In 1986 he was invited to the Festival of Antwerp in Belgium and then in 1987 to the season of Concerts in Hong-Kong. Currently he is performing in concerts. He recorded his first CD of original music for piano entitled "Tramonto Rosa", including the song "Pierrot". His music has often been used in many television programs on Videolina and Sardinia One. He recorded for RAI, and he has recently been in the shows page of the "Corriere della Sera", the "Messaggero" and numerous regional and national publications. The 2nd Cd album "La Leggenda di Ophelia", where reigns the songs "Ophelia", "Foresta Incantata", written and set to music by the author, will be the subject of a short film for TV. He has performed in the first national in Rome at the "Teatro Sette," after "Torre delle Stelle" (Cagliari - Sardinia) and in various Italian theatres. In January 2004, he performed in Brussels. It was the first performance in Europe. On March 4th of the same year, he performed again in Rome, opening with a Recital, the personal exhibition of sculptor and painter Anna Izzo. On his second to last concert on the international scene, on 10th September 2004 at the Riga's Festival in Latvia, he was the only Italian Composer Pianist. He has recently created the soundtrack for a documentary about Villasimius, the west coast of Sardinia and released his first Cd single "Notturno Romano". He recorded for RAI on 8thApril 2003 and then on March 13th 2006. In October he was invited by the TV Channel 5, at the Maurizio Costanzo Show. On 13th March 2006, he performed at the Auditorium in Cagliari, for the Rotary Club International. The recital was broadcast by RAI and other local Tv channel. In August and September he exhibited in Antwerp (Belgium) and even in the capital. On 1stof November he recorded two TV "Video Clips" “Notturno Romano” and "Verde Profondo" also broadcast from the digital terrestrial, in collaboration with the choreographer Roman Andrea Lai and his dance school.
In December, the Swedish photographer Leif Sylvan, who published two dvds on the occasion of the 350th Anniversary of the Foundation of Ankarsrums (Stockholm), used his music, as the soundtrack of his Reportage Photo. His second to last round with the audience, took place in the wonderful town of Calcata (VT), on January 27th 2007. He has recently been invited as a guest on May 7th, 2007 in Live Television broadcast world videon SKY, transmitted by the broadcaster "Videolina". In December 2007, he registered in Riccione his fourth Cd "Atlantide Sommersa" with the engineer Pier Carlo Penta, who works for Venditti, Concato, Branduardi and other Italian musicians. On August 8th 2008, the track N°9 of his CD, "L'Isola dei Tuoi Sogni", ranked N° 1 in the charts of Radio New York Site In May 2008 he was again on Sky thanks to the programme "Lapola Show". He has recently shot a video DVD ”Verde Profondo”, on a beautiful beach in south Sardinia, with the piano on the beach at 20 Mt from the sea, and with the participation of a beautiful model.
In 2008 his fourth Cd "Atlantide Sommersa" will distribute in Italy, all over the world and on the internet. On December 19th 2008, he presented a preview of the CD "Atlantide Sommersa", in Cagliari during the "Christmas Concert”   for the opening ceremony of the Academic Year of the Faculty of Law of Cagliari, shot by RAI. The national premiere of the Cd took place in Rome on March 20th 2009, at "Space Morgana - Music Inn” and then the following week at the "Sala Ouverture" for the presentation of the Book "Fragmenta" by the Roman poet Nadia Angelini. Other Recital took place on April 17th 2009, again at the "Sala Ouverture" in Rome. On June 30th 2009 the DVD "LIVE IN ROME" came out in all the Italian music stores and on the internet. The concert was recorded on March 20th in Rome for the preview presentation of the CD "Atlantide Sommersa" at the "Space Morgana- Music Inn ". At the same time the album draws the attention on American public, signed by the American critic Eric Lawrence who writes:
Cd "Atlantide Sommersa" Reviewed by Eric Lawrence:
Atlantide Sommersa is a beautifully crafted, New Age Piano instrumental album from Italian musician Roberto Santucci. This is a concept album, having the Jules Verne novel “20 Miles Alloys Under the Sea” as the inspiration for all of the songs. It is clear that Santucci feels an emotional connection to the novel, and he puts that emotion within each of these songs in a manner in which they could serve as a soundtrack to a live action version of the novel. It is also clear that Santucci is one of the better pianists in his genre, and each of these ten tracks is solid, seamless, and timeless. “Atlandide Sommersa” is well produced, and all of Santucci piano work sounds clean and professional. “White Golden Dreams” introduces the album beautifully with a rather dreamy, lulling piano progression on the high end. “Anthynea” is a song inspired by the queen of the submerged city with a lighter sound and skillful and emotional piano work that uses the entire piano, seemingly all at once. The entire album is fantastic, with a lovely lulling quality perfect for relaxation, and superb, inspired piano work from one of the best in the business. Fans of new age, piano instrumentals, and Jules Verne-inspired music should check Atlantide Sommersa out.
Eric Lawrence 
On March 5th 2010 he performs on another event concert at the "Sala Baldini" in Rome. In 2011he decides to perform in his beloved "Torre delle Stelle" a tourist resort, where he holds a Recital in the picturesque church of the place, source of the greatest part of all his passionate music, inspired by sea and nature and everything 'that has to do with them. In August 2006 he performed in Paris in the Church of "Magdalene". These Concerts, the most significant and important in recent times, interspersed with other executions. In January 2013 he decided to record without prior notice the last Cd : the double album "Emotions", which will be presented to the press and local television in March of that year and it is still having a sensitive success. The tour in Brazil is one of the most significant landmark in his career. Invited in 2013 by the Italian Consulate from August 13th to 29th, he held four Concerts in Salvador Bahia, presenting the public overseas not only his latest double album "Emotions" but also a program that included Beethoven, Chopin and Bach works, never to forget that, first and foremost, he is a classic pianist. The performance began on August 16th at the Academy of Music in Salvador, and then went on in the Conference room of the City of Amelia Rodrigues; he was invited next by the Italian Consulate in Salvador and ended on August 24th at the meeting room of the colony fishing island of Bom Jesus dos Passos, where, by the will of the community of fishermen, the Piano for the concert was carried on the island by one small boat!
The years 2014 and 2015 is a source of great satisfaction thanks to the various Recitals in Italy, and a Concert in Romania, in Bucharest on Easter's day. In 2016 and 2017 his performances continue in Italy and abroad. He is always invited by the various Rotary Cub International in Cagliari, but his exibitions are especially in Rome, which he considers as his second homeland and interviewed by journalists ofvarious Italian newspapers.
Near Concerts and compositions, Roberto Santucci vigorously pursues the activity of teacher of Principal Piano at the Music Liceum in Cagliari.





Nato a Cagliari il 6 Ottobre 1956, ha iniziato i suoi studi musicali presso il Conservatorio di Musica di Cagliari, diplomandosi in pianoforte principale sotto la guida del M° Orio Buccellato . Nel 1986 è stato invitato al Festival di Anversa in Belgio e successivamente nel 1987 alla stagione di Concerti di Hong-Kong. Attualmente svolge attività concertistica. Ha inciso il suo 1° CD di brani originali per pianoforte dal titolo " Tramonto Rosa ", trai brani del quale "Pierrot". La sua musica è stata più volte utilizzata in numerose trasmissioni televisive su Videolina e Sardegna Uno. Ha registrato per la RAI, ed e' stato presente recentemente nella pagina degli Spettacoli del Corriere della Sera, del Messaggero e numerose testate regionali e nazionali. Il 2° Cd. Album "La leggenda di Ophelia", in cui regnano i brani "Ophelia", "Foresta Incantata". Scritto e musicato dall'autore, sara' il soggetto di un cortometraggio per la TV. E' stato eseguito in prima nazionale a Roma al "Teatro Sette", in seguito a "Torre delle Stelle" (Cagliari) ed in vari Teatri della Sardegna e Nazionali. Nel Gennaio 2004, a Bruxelles, la prima esecuzione assoluta in Europa. Il 4 Marzo dello stesso anno, si esibisce di nuovo a Roma, inaugurando con un Recital, la Mostra personale della Scultrice e Pittrice Anna Izzo. Il suo penultimo Concerto in scena internazionale, il 10 Settembre 2004 al Festival di Riga in Lettonia, unico Pianista Compositore Italiano invitato alla manifestazione. Si e' esibito in Concerto a Calcata (VT) il 13 Novembre 2004, ed a Roma in tre Recitals, il 24 dicembre 2005, ed il 1° e 2° giorno di Gennaio 2006. Recentemente ha realizzato la colonna sonora per un documentario su Villasimius, costa occidentale della Sardegna, contemporaneamente al suo primo CD singolo dal titolo "Notturno Romano". Ha registrato per la RAI l'otto Aprile 2003, e successivamente il tredici Marzo 2006. Nel mese di Ottobre e' stato invitato dall'emittente televisiva Canale 5, al Maurizio Costanzo Show. Il 13 Marzo 2006, ha tenuto un Recital all'Auditorium di Cagliari, per il Rotary Club International, e' stato trasmesso dalla RAI ed altre emittenti locali. Nei mesi di Agosto e Settembre, si e' esibito ad Antwerp ( Belgio), ed ancora nella Capitale. Il 1°di Novembre ha registrato per la Televisione due "Video Clip", trasmessi anche dal digitale terrestre: "Notturno Romano e Verde Profondo", con la collaborazione del coreografo romano Andrea Lai e della sua scuola di danza. Nel mese di Dicembre, il fotografo svedese Leif Sylvan ha pubblicato due "DVD", in occasione del 350° Anniversario della Fondazione di Ankarsrums (Stoccolma), utilizzando le Musiche da lui composte, come colonna sonora del suo Reportage Fotografico. Il suo penultimo appuntamento con il pubblico, si e'svolto nella meravigliosa cornice medievale di Calcata (VT), il 27 Gennaio 2007. E' stato invitato ultimamente come Ospite Lunedi' 7 Maggio 2007 nella diretta Televisiva in mondovisione su SKY, trasmessa dalla emittente "Videolina". Nel Dicembre 2007 ha ultimato la registrazione a Riccione con Pier Carlo Penta, fonico di Venditti, Concato, Branduardi etc. del suo ultimo Cd "Atlantide Sommersa". Il giorno 8 di Agosto 2008 la traccia N° 9 del suo Cd, "L'Isola dei Tuoi Sogni", si è classificata al 1° posto nelle classifiche delle Radio di New York del sito Nel Maggio 2008 è stato nuovamente su Sky nella diretta de"Lapola Show". Ultimamente ha girato un Video DVD in un meravigliosa spiaggia della Sardegna, con il pianoforte sulla spiaggia, e con la collaborazione di una splendida modella. Presenta il 19 Dicembre 2008, in anteprima assoluta a Cagliari il Cd "Atlantide Sommersa", in occasione del "Concerto di Natale” 2008 per l'Inaugurazione dell'Anno Accademico della Facoltà di Giurisprudenza di Cagliari, con riprese RAI. La prima assoluta nazionale del Cd”Atlantide Sommersa” avviene a Roma il 20 Marzo 2009, presso " Lo "Spazio Morgana –Music Inn", subito bissato la settimana successiva nella "Sala Ouverture" per la presentazione del Libro "Fragmenta", della Poetessa romana Nadia Angelini. Altro Recital il 17 Aprile 2009, sempre presso la" Sala Ouverture" a Roma. Il 30 Giugno 2009 è uscito in tutti i negozi di Musica Italiani e su Internet, il DVD "LIVE IN ROME" del Concerto registrato il 20 Marzo a Roma per l'anteprima della presentazione del Cd " Atlantide Sommersa", allo "Spazio Morgana-Music Inn". Contemporaneamente esce la critica dello stesso Album di un Sito americano: Radio Indy, firmata dal critico statunitense Eric Lawrence:
"Atlantide Sommersa" è una bella presentazione di musica "New Age" per pianoforte, album strumentale del musicista italiano Roberto Santucci. Si tratta di un album concepito, avendo come fonte di ispirazione per tutti i 10 brani il romanzo “20 Miglia Leghe sotto i Mari” di Jules Verne. E' chiaro che Santucci sente un legame emotivo al romanzo, e mette quell'emozione all'interno di ciascuna di queste musiche, in un modo in cui essi potrebbero servire come colonna sonora a una versione "live action" del romanzo. È anche chiaro che Roberto Santucci è uno dei pianisti migliori nel suo genere, e ciascuna di queste dieci tracce è solida, senza soluzione di continuità e senza tempo. “Atlantide Sommersa” è ben prodotto, e tutto il lavoro al pianoforte di Roberto Santucci suona pulito e professionale. “White Golden Dreams” presenta l'album splendidamente con una cullante progressione al pianoforte piuttosto vaga per la fascia alta. “Anthynea” è una musica ispirata alla regina della città sommersa con un suono più leggero, ed è un lavoro sapiente ed emozionale che utilizza l'intero Pianoforte, apparentemente tutto in una volta. L'intero album è fantastico, con una bella qualità, cullante perfetto per il relax! E' superbo il lavoro del pianoforte ispirato da uno dei migliori artisti del settore.
Eric Lawrence.
Altro appuntamento concertistico il 5 Marzo 2010 presso la "Sala Baldini" in Roma. Nel 2011, oltre a varie trasmissioni in diretta radiofoniche e televisive anche con Parigi,, decide di esibirsi nella sua tanto amata "Torre delle Stelle", località turistica, dove tiene un Recital nella suggestiva Chiesa del luogo, fonte della maggior parte di tutte le sue passionali musiche, ispirate dal mare, la natura, e tutto cio' che ha a che fare con essa. Nell'Agosto del 2012 si esibisce a Parigi nella Chiesa della "Magdalene". Questi i Concerti piu' significativi ed importanti degli ultimi periodi, intervallati da altre esecuzioni.
Nel gennaio 2013 decide di registrare senza preavviso l'album doppio "Emozioni", che sarà presentato alla stampa e la televisione locale, nel marzo dello stesso anno, che sta ancora avendo un successo sensibile, sia le vendite dei giochi. Fase più più importante nella carriera di Roberto Santucci è tournée in Brasile. Invitato dal Consolato Italiano dal 13 al 29 Agosto 2013, dove ha tenuto 4 Concerti a Salvador Bahia, ha presentato al pubblico di oltreoceano suo ultimo doppio album "Emozioni", esibendosi, per non far mai dimenticare che prima di tutto è un pianista classico, un programma che comprenderà anche le opere di Beethoven, Chopin, Bach etc, La Tournèe ha avuto inizio il 16 agosto presso l'Accademia di Musica di Salvador, seguito nella Sala conferenze del Comune di Amelia Rodrigues; poi con il Consolato italiano a Salvador, ed è terminata il 24 agosto presso la Sala riunioni della Colonia Isola di pescatori di Bom Jesus dos Passos, dove, per la volontà della comunità dei pescatori, il Concerto per pianoforte è stato trasportato in isola da una barca!
Gli anni 2014 e 2015 sono motivo di grande soddisfazione grazie ai vari Recital in Italia e un Concerto in Romania, a Bucarest a Pasqua. Nel 2016 e 2017 le sue esibizioni proseguono in Italia e all'estero. È sempre invitato dai vari Rotary Cub International di Cagliari, ma si esibisce specialmente a Roma, che considera la sua seconda Patria, con interviste da giornalisti di vari testate italiane. Accanto ai Concerti e alla composizione, Roberto Santucci persegue con vigore l'attività di insegnante di Pianoforte Principale presso il Liceo Musicale di Cagliari.
Attualmente è Docente dal 1977 a tutt’oggi di Musica e Pianoforte a Cagliari.



Foto Della Diretta Televisiva su SKY del 7 Maggio 2007.







Roberto Santucci e Claudia Andreatti, Miss Italia 2006, dopo la Diretta su Sky di Lunedi' 7 Maggio 2007.




Atlantide Sommersa




Cd "Atlantide Sommersa" Reviewed




“Atlantide Sommersa” è un bellissimo album di Musica “New Age” per Pianoforte, costruito con grande maestria dal musicista italiano Roberto Santucci. E’ un Cd concettuale che si ispira al romanzo di Giulio Verne “Ventimila leghe sotto i mari” come ispirazione per tutti i brani. E’ chiaro che il Santucci sente un legame emotivo con il romanzo, e qui riversa questa emozione in ciascuna delle Musiche, in modo tale che possono servire da “Colonna Sonora” per una versione “Live” della storia. E’ chiaro che Santucci è uno dei Pianisti migliori nel suo genere, e ciascuno di questi 10 brani è solido, scorrevole e senza tempo. “Atlantide Sommersa” è ben prodotto e tutto il lavoro pianistico del Santucci ha un suono pulito e professionale. “White Golden Dreams” introduce l’album in modo bellissimo con una progressione pianistica da sogno, che ti culla fino al finale acuto. Anthynea è un brano ispirato dalla Regina della Città Sommersa, con un suono piu’ leggero ed un’esecuzione pianistica abile ed emotiva, che usa il Pianoforte apparentemente nel tutto suo insieme. L’intero album è fantastico, con una qualità di suono bellissima, perfetta per il rilassamento ed è un ‘opera pianistica superba, ispirata da un dei migliori scrittori del campo romanzesco. I Fans della Musica “New Age” per Piano Solo, ed ispirata a Giulio Verne, dovrebbero scegliere ed amare “ Atlantide Sommersa”.

Eric Lawrence


Genre New Age Classica

Potete avere a casa vostra il cd Atlantide Sommersa contattando la mia posta elettronica 




Oppure i link indicati qua sotto:




La Leggenda di Ophelia 



Nelle musiche de 'La Leggenda d Ophelia, l'acqua, elemento primario, si scioglie in innumerevoli rivoli riuscendo ad aprire la mente e l'anima a mille sensazioni: e l'immagine va a scenari marini, coste frastagliate colpite da vento di maestrale e profumi di macchia mediterranea. E   poi, le mille luci delle stelle su un mare calmo e i colori del sole al tramonto: dall'arancio al rosa al grigio appena accennato che subito muore per lasciare spazio al prepotente blu della notte che avanza.Un gioco di note, a volte calmo a volte agitato, in un cui la melodia è preceduta da versi recitati quasi 'sottovoce' appositamente scritti da Roberto Santucci, accarezzando la parola per raccoglierne ed esaltarne ogni sfumatura, senza però troppo rivelare, lasciando spazio ad ogni immaginazione per un recital concerto che tocca le più profonde corde dell'anima.


Tanti anni fa una bellissima donna, viveva in una meravigliosa baia argentata coperta di stelle. La sera amava bagnare il corpo e le vesti nell'acqua  marina. Al calar del sole, la splendida Ophelia si dirigeva con lieve passo verso i gradini che la portavano nella villa dove un pianista suonava una dolce armonia, creando una magica atmosfera. Il suo corpo avvolto da un leggerissimo velo di seta bianca la rendeva quasi trasparente. Attratta dalla musica, entra nella grande sala e si sdraia sul divano. Cambia la musica. La bellissima creatura inizia una danza lenta e sensuale in un morbido girotondo. Senza mai fermarsi, si incammina verso la spiaggia per ammirare i riflessi argentati del mare. Improvvisamente l'ombra di un uomo: " Tempo fa, Lui ! Ha popolato i suoi sogni per tanto tempo!Le loro mani si uniscono e i loro corpi cominciano a giocare rincorrendosi sotto gli occhi del mare silenzioso. Camminano sulla scogliera verso la parte più alta del promontorio: arrivano alla  Torre!

Qui, Ophelia ed il suo uomo si giurano eterno amore davanti al mare complice. Ma la felicità è breve, breve come un soffio di vento. La notte cala improvvisa. Ophelia, scivolando su un piccolo scoglio, perde il contatto con il suo amato. Nella completa oscurità si cercano disperatamente senza pero mai trovarsi. Come per un incantesimo l'uomo si e’ dissolto nel buio della notte.

La dolce Ophelia, trema è smarrita, lo invoca.……… rimane il nulla………rimane il nulla.

 Raggiunge la spiaggia, entra nel mare in tempesta, scompare lentamente tra i flutti…………scompare lentamente tra i flutti.La leggenda narra che, a volte, nelle notti di luna piena, appaia la figura di una creatura dalla chioma dorata, dalle vesti trasparenti di seta bianca che avvolta da una scia di note si muove sinuosamente alla ricerca eterna del suo perduto amore.

Roberto Santucci

Genre: New Age Classica


Per avere a casa vostra in 24 ore il cd La Leggenda Di Ophelia contattate :

Oppure i link indicati qua sotto:


Notturno Romano


Genre: New Age Classica


Per avere a casa vostra in 24 ore il cd La Leggenda Di Ophelia contattate :

Oppure i link indicati qua sotto:



Link Correlati: